La Storia

Il Liceo di Aosta ha iniziato ad esistere nel secolo scorso, quando aveva la propria sede nello storico edificio di Avenue du Conseil des Commis ed era unito al liceo classico.

A metà degli anni Settanta è diventato un istituto scolastico a sé stante e il Collegio docenti ha avviato l’iter per intitolarlo ad un personaggio di spicco del panorama culturale.

La scelta è caduta sul canonico della cattedrale di Aosta Edouard Bérard, botanico, docente, nel 1858 fondatore, con Georges Carrel, della Société d’histoire naturelle, denominata poi Société de la Flore Valdôtaine.

Originariamente impostato secondo l’ordinamento del 1947, il Liceo Scientifico “Edouard Bérardè stato successivamente declinato nei due indirizzi CHB (Chimico Biologico) e PNI (Piano Nazionale Informatico).

vecchia sede anni 50

Attualmente, per gli effetti del riordino del secondo ciclo di istruzione del 2010 e del suo adeguamento regionale, il Liceo “Edouard Bérardcomprende due indirizzi, scientifico e linguistico.

Oggi ha sede nel nuovo edificio di Viale Federico Chabod ad Aosta e costituisce anche un presidio scolastico dell'associazione Libera dedicato a due giovani vittime innocenti delle mafie, Antonio Landieri e Marcella di Levrano.

Il Liceo Scientifico e Linguistico “Edouard Bérard è stato riconosciuto come scuola ambasciatrice del Parlamento Europeo nel 2022.